Top

Archivio

Accusare crampi alle gambe sicuramente non è piacevole tuttavia durante la prima fase del dimagrimento può raramente accadere. Si  accerti di: assumere la giusta proporzione tra la proteina e il vegetale. Il carboidrato verdura deve essere il doppio della quantità di proteina ovvero carne, pesce o uova (es 100 gr di pesce e almeno 200 gr di verdura di contorno) Non mangiare troppo poco (bisogna introdurre almeno 50/70 gr di cibo a pasto per ottenere un effetto...

I primi giorni è possibile accusare debolezza, sudore, capogiri, senso di vomito e nausea, poca lucidità. Sono certamente sintomi non piacevoli ma sono la causa di un positivo riequilibro ormonale, si risolvono al massimo entro 10-12 giorni. Cerchi di rispettare il suo corpo durante questo importante lavoro di riassetto, mangi in abbondanza e si riposi evitando qualsiasi sforzo fisico. Clicca il link per conoscere tutti i benefici di MetodoBianchini https://www.metodobianchini.it/benefici/...

I primi 7/12 gg avere stitichezza è assolutamente normale, effetto causato dal dimagrimento e dal processo di disintossicazione. Si ritiene un effetto momentaneo riferito al primissimo periodo, consiglio per superare la stitichezza: -di assumere abbondante acqua (almeno 2 lt al giorno) -di considerare la giusta proporzione tra la proteina e il vegetale. A livello ideale si immagini la verdura il doppio della quantità di carne, pesce o uova. -se il problema dovesse persistere può assumere un cucchiaino di magnesio supremo...

Un cattivo sapore in bocca o la bocca impastata sono sintomi tipici della depurazione iniziale. Verifichi di assumere la giusta quantità di liquidi. In primis bere acqua naturale o gasata almeno 1,5 lt nell’arco della giornata, ma può anche aromatizzarla con buccia di limone tritata/zenzero fresco grattugiato, può lasciare in infusione una notte e bere al bisogno. -tisane in filtro a base di erbe amare (non frutta) tiglio, finocchio, passiflora, camomilla (che non contengano dolcificanti o...

Impari a divertirsi con creatività nella preparazione dei suoi piatti, sperimenti nuovi modi di insaporire e si accorgerà che gli alimenti acquisiranno un gusto nuovo che la soddisferanno. Mangiare insipido può causare questo disturbo che viene facilmente superato se si sa come insaporire senza sale. Si rifaccia alla domanda su come insaporire senza sale nel capitolo sotto “metodi di preparazione e cottura”. ...

Considerando per certo che stia seguendo con scrupolo e perfetta aderenza le indicazioni del suo menù, che non abbia assunto farmaci antibiotici, antinfiammatori, cortisonici o contraccettivi, che non stia vivendo un periodo di stress particolarmente intenso, che non abbia iniziato a praticare attività fisica ci sono due possibilità: - Se è vicino al suo obiettivo significa che ha raggiunto il suo peso forma e il suo fisico ha trovato quell’equilibrio ideale per il quale oltre non ritiene...

All’inizio del percorso, proprio per un positivo riequilibrio ormonale dell’intero organismo, anche il ciclo mestruale  ne può risentire. Tutto dovrebbe comunque già risolversi al massimo nel secondo mese. Se il disturbo persiste è consigliato rivolgersi al ginecologo per capire se il malessere potrebbe essere di tutt’altra natura indipendentemente dal cibo....

Partecipi il prima possibile al corso di nutrizione consapevole per approfondire alcune tematiche fondamentali e soprattutto aumentare la sua motivazione. Viceversa se non vuole dedicare 2 ore del suo tempo per la sua salute evidentemente le conviene disdire il prossimo appuntamento e lasciare l’opportunità di imparare a volersi bene utilizzando il cibo ad altri....