Top

Archivio

In generale la quantità di acqua ideale si aggira tra 1,5/2 lt di acqua al giorno, per chi fa sport 3lt. Per il metodo è indifferente se naturale o gasata e se assunta a pasto o fuori pasto, l’importante è bere*! Per facilitare l'assunzione di liquidi si possono assumere durante la giornata anche tisane alle erbe amare, NO infusi alla frutta, liquirizia o succo di limone*. *L'acqua è in grado di penetrare nelle sostanze alimentari e dall'apparato...

Al massimo 3 (colazione, metà mattina, pranzo), amari o dolcificati con fruttosio (a seconda delle indicazioni presenti nel menù) per il resto della giornata si possono bere tisane alle erbe amare (no infusi alla frutta) ed ovviamente abbondante acqua. Vedi domanda n° 9 in "Chiarimenti sui cibi e abbinamenti proposti nel menù"...

Se sono nella fase dimagrante devo ovviamente cercare di sgarrare il meno possibile prediligendo le proteine (carne o pesce) ed evitando quindi i primi piatti e alcool (potrò così concedermi una fetta di torta o panettone). Se ho terminato il percorso e sono nel mantenimento posso conciliare l’evento con il mio giorno libero e quindi sgarrare liberamente....

Fino a quando non si inizia il mantenimento nel percorso non è presente il giorno libero perché la vera libertà è alimentarsi secondo ciò di cui ha bisogno il corpo, non di quello che ci impone il cervello o la società con le sue abitudini malsane. Successivamente ci saranno 1 o 2 giorni totalmente liberi a settimana....

Considerando per certo che stia seguendo con scrupolo e perfetta aderenza le indicazioni del suo menù, che non abbia assunto farmaci antibiotici, antinfiammatori, cortisonici o contraccettivi, che non stia vivendo un periodo di stress particolarmente intenso, che non abbia iniziato a praticare attività fisica ci sono due possibilità: - Se è vicino al suo obiettivo significa che ha raggiunto il suo peso forma e il suo fisico ha trovato quell’equilibrio ideale per il quale oltre non ritiene...