MetodoBianchini® – Salò

Scopri il Metodo

Cos'è MetodoBianchini?

MetodoBianchini è un percorso alimentare-evolutivo per imparare a volersi bene utilizzando solo il cibo, mangiando a sazietà e con gusto.

SENZA USO di farmaci, integratori, pasti sostitutivi precotti o preparati in busta, solo cibo, quello buono e genuino.

QUALI SONO LE PECULIARITÀ DI MB?

  • non si pesano i cibi
  • si mangia a sazietà
  • niente fame fuori pasto
  • non c’è il conteggio calorico
  • si usa solo vero cibo
  • si possono utilizzare tutti i tipi di cottura
  • condimenti liberi per condire e cucinare
  • rende autonomi velocemente per tutta la vita!

MB È UNA DIETA?

MetodoBianchini propone uno stile di vita alimentare basato su principi di biochimica, una rivoluzione culturale che avviene prima nella mente e poi nel fisico.

Il focus è la combinazione giusta dei cibi assunti all’orario corretto, non le calorie e quindi le quantità. Importante ascoltarsi e comprendere che, per ognuno di noi, gli alimenti possono portare a risposte sensoriali differenti. Non è la quantità di assunzione di un alimento che determina il suo effetto, bensì la risposta che ne consegue, ovviamente senza penalizzare e senza precludere il piacere del gusto.

Essenziale essere consapevoli dell’importanza del rispetto di alcune regole, come essere aperti al cambiamento, sfatando alcuni falsi miti alimentari e soprattutto amare il piacere del buon cibo.

Con MB non c’è un rigido schema settimanale da seguire. Per ogni pasto proposto ci sono delle alternative e ogni giorno si sceglie liberamente cosa e quanto mangiare, tutto molto semplice.

Se cerchi un approccio differente e/o dietetico ti invitiamo gentilmente a rivolgerti ad un medico-chirurgo, dietista o biologo nutrizionista.

CI SONO REQUISITI PER POTER SEGUIRE MB?

  • Non si può saltare i pasti
  • Si deve mangiare un pò di tutto (NO per vegetariani / vegani)

Solo chi è predisposto ad evolversi può intraprendere questo percorso.

CI SONO ORARI DEI PASTI DA RISPETTARE?

Si, orari standard: colazione tra le 7 e le 8.30; pranzo tra le 12 e le 13.30; cena tra le 19 e le 20.30. Il cibo produce risposte differenti in base all’orario di assunzione.

Se per esigenze lavorative non riesci a rispettare questi orari non preoccuparti, troveremo comunque una soluzione idonea.

COSA POSSO OTTENERE CON IL METODO?

  • conoscenza e consapevolezza alimentare
  • eliminare i sensi di colpa dopo aver mangiato
  • maggior benessere
  • dimagrimento
  • miglior estetica
  • miglioramento performance sportiva 

QUANTO SI PUÒ DIMAGRIRE?

L’obiettivo del metodo è insegnare ad utilizzare il cibo in tutte le sue sfaccettature per il resto della vita, il dimagrimento può essere un bonus che ci regala il nostro corpo quando si inizia a comprenderlo. Non esiste solo il peso.

CHI DOVREBBE INIZIARE IL PERCORSO?

Chiunque sia disposto al cambiamento. Uno degli errori che ancora si fanno frequentemente, è pensare che solo chi è sovrappeso abbia bisogno di cambiare la propria alimentazione.

QUANTO DURA IL PRECORSO?

Il percorso inizia con la 1^ consulenza e termina alla 3^ consulenza quando si accede al mantenimento, dopodiché si è autonomi e consapevoli. Ovviamente chi raggiunge il proprio obiettivo in minor tempo può decidere di usufruire di meno consulenze.

CHI MI SEGUIRA’ DURANTE IL PERCORSO?

Sempre e solo Paolo Bianchini, non c’è nessun call center o app automatizzata, noi amiamo il rapporto vis-à-vis.

COSA SI PUO’ MANGIARE E BERE DURANTE IL PERCORSO?
  • uova, carne, pesce
  • verdura
  • pasta, riso, pane, pizza
  • dolci della colazione secondo ricetta MB (torte, crepes, biscotti, muffin, mousse, soufflè, cremosi, semifreddi)
  • salati per la colazione
  • salumi e insaccati: crudo, mortadella, speck, coppa, guanciale, lardo, salame
  • gelato alle creme
  • formaggi
  • yogurt intero
  • mascarpone, panna, burro, strutto
  • marmellata senza zuccheri
  • miele
  • avocado, cocco
  • frutta secca, olive
  • burro di arachidi
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale, spezie e erbe aromatiche
  • caffè, tè (amari ed entro le ore 14)
  • tisane

Tutto a quantità libera! Come vedi non devi rinunciare al buon cibo, bisogna solo imparare quando e come mangiarlo!

Si impiegano solo alimenti naturali, reperibili freschi o surgelati in qualsiasi supermercato.

COSA SI DEVE EVITARE?

  • Zucchero
  • Aceto
  • Soia
  • Latte (inteso come bevanda)
  • bibite (anche quelle light)
  • Alcolici, bevande di riso/avena, succhi di frutta, spremute
  • caffè d’orzo e ginseng
  • Semi
  • Infusi alla frutta
  • gomme da masticare

COSA SI DEVE EVITARE DAL 2° MESE IN POI?

Durante il 1° mese si comprende perché certi alimenti o composti andavano evitati. Avendo maturato conoscenza su questo aspetto, dal 2° mese si prosegue il percorso imparando piano piano ad autoregolarsi. Quando si conclude il percorso e si accede al mantenimento a vita si diventa completamente autonomi  e consapevoli, senza dover per forza rinunciare a qualche alimento.

BISOGNA AVER TEMPO DI CUCINARE?

Si, il minimo indispensabile. Cucinare seguendo MB è semplice e veloce: insaporisci e condisci con tutto quello che hai a disposizione, tutte le cotture sono consentite, devi sentirti appagata/o quando mangi, ricordati che non sei a dieta!
Per chi non sapesse cucinare abbiamo realizzato videocorsi di cucina.

SEGUENDO IL METODO DEVO PER FORZA FARE ATTIVITA’ FISICA?

No. Lo svolgimento di attività fisica rientra negli stili di vita salutari suggeriti dall’OMS ma, ai fini del metodo, non è necessaria.

IL METODO E’ ADATTO A CHI PRATICA SPORT?

MB migliora la prestazione sportiva e il recupero, di qualsiasi sport. (Leggi intervista a Paolo Bianchini intervista Gazzetta dello sport )

QUANTO COSTA?

Ogni singola consulenza con Paolo Bianchini costa 150 euro, il percorso ne prevede massimo 3. Compreso nel prezzo avrai sempre a disposizione l’assistenza al percorso online utile per:

  • consigli pratici
  • domande e chiarimenti
  • favorire la crescita della propria consapevolezza alimentare

Paolo Bianchini, ideatore del metodo, è consulente nutrizionale e nutraceutico. Svolge da anni attività di formazione per la gestione di uno stile di vita consapevole a partire dal comportamento alimentare. Ha aiutato migliaia di persone a tornare in forma ed essere più serene.

La sua peculiarità sta nell’insegnare alle persone connessioni alimentari complesse in modo molto chiaro e intuitivo. Questo offre prospettive completamente nuove e rivoluzionarie.

I risultati a lungo termine sono la sua massima priorità, motivo per cui si occupa quotidianamente di come rendere ancora più agevole per le persone smettere di ricadere nei vecchi e limitanti retaggi dietetici-culturali e insegnare loro che cambiare abitudini alimentari non è mai stato cosi facile.

L’attività di Paolo Bianchini è difforme da quella del medico-chirurgico, del biologo nutrizionista, del dietista e non le sostituisce. Se cerchi un approccio differente ti invitiamo a rivolgerti a questi professionisti.

MetodoBianchini rappresenta una libera e facoltativa scelta alimentare del soggetto che ne usufruisce.