Top

Consenso Informato

CONSENSO INFORMATO PER LA CONSULENZA

Il/la lettore/lettrice, all’atto di selezione della consulenza con Paolo Bianchini

DICHIARA

  1. di aver preso visione ed interamente compreso l’informativa e dei Termini e Condizioni presenti sul sito metodobianchini.it;
  2. di essere stato/a informato/a che il sig. Paolo Bianchini si è perfezionato in Consulenza Nutrizionale e Nutraceutica e che esercita la propria attività ai sensi della legge 14 gennaio 2013, n. 4. L’attività di Paolo Bianchini è difforme da quella medico-chirurgica, da quella del biologo nutrizionista e del dietista e non le sostituisce;
  3. di essere stato/a informato/a che il sig. Paolo Bianchini non può effettuare alcuna delle seguenti attività:
    1. visite e/o valutazioni in merito alle condizioni fisiche, psichiche e, più in generale, inerenti alla salute delle persone (compresa la fase di anamnesi e quella di indicazione di eventuali cure e/o terapie);
    2. profilassi e prevenzione delle malattie e delle disfunzioni;
    3. valutazione e qualificazione dei bisogni nutrizionali e/o energetici di una persona;
    4. elaborazione, formulazione, prescrizione di diete (non saranno, dunque, indicate quantità di cibo da assumere, calorie, valori nutrizionali);
    5. verifica circa l’attuazione delle diete;
    6. elaborazione di profili alimentari-nutrizionali al fine di proporre alla persona che ne fa richiesta un miglioramento della propria salute psico-fisica;
    7. prescrizione di farmaci, integratori alimentari;
    8. controlli delle intolleranze alimentari;
  4. di essere stato/a informato/a che potranno essermi forniti, suggerimenti per l’uso di alcuni alimenti comuni da favorire piuttosto di altri ma che le proposte alimentari formulate dal sig. Paolo Bianchini non sono né sostituiscono la dieta calorica e/o volta a curare patologie e/o necessaria al calo ponderale;
  5. di richiedere la consulenza del sig. Paolo Bianchini al fine di migliorare il proprio metodo alimentare in forza di una libera, volontaria e facoltativa scelta e di essere l’unico/a responsabile dell’utilizzo delle informazioni ottenute in esito alla fruizione del servizio;
  6. di essere consapevole che la consulenza del sig. Paolo Bianchini integra una obbligazione di mezzi e non di risultato.
  7. di aver ricevuto l’espressa indicazione di non sospendere terapie farmacologiche prescritte dal medico e in caso di patologie o nell’eventualità insorgessero problemi di qualunque natura, di rivolgermi ad un medico-chirurgo.