Top

ASSISTENZA AL PERCORSO

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci la password presente nel tuo menù:

Clicca sul box desiderato e trova la domanda che cerchi

Importante da sapere

MetodoBianchini dà l’opportunità di incrementare la propria conoscenza e consapevolezza alimentare attraverso un percorso evolutivo personalizzato in logica biochimica pensato per migliorare il benessere complessivo. 

Un metodo UNICO perchè offre la possibilità di essere felici mangiando anche alimenti VIETATI dalle diete ma combinati ed assunti all’orario corretto rispettando il naturale orologio biologico, soddisfacendo il cervello e il palato; una RIVOLUZIONE CULTURALE rispetto ad una dieta ipocalorica e restrittiva!

COME SI PUO’ CERCARE DI MIGLIORARE IL BENESSERE ATTRAVERSO IL CIBO?

mantenendo un corretto controllo ormonale!

GLI ORMONI SONO IN GRADO DI DETERMINARE LO STATO DI SALUTE O DI MALATTIA perché OGNI VOLTA CHE MANGIAMO, IL NOSTRO CORPO REAGISCE CON UNA RISPOSTA ORMONALE!

SE CORRETTA può prevenire patologie, migliora il benessere, rallenta l’invecchiamento, mantiene il peso forma.

SE SBAGLIATA altera la produzione ormonale con conseguente aumento di INFIAMMAZIONE cellulare.

L’INFIAMMAZIONE CELLULARE È IL PUNTO DI PARTENZA DI TUTTI I DISTURBI E PATOLOGIE!

COME RIDURRE IL LIVELLO DI INFIAMMAZIONE?

NUTRENDOSI CORRETTAMENTE!

LEGGI ARTICOLO DI PAOLO BIANCHINI SULLA RIVISTA VANITY FAIR SU DIETA “ORMO-CHIMICA”

LEGGI ANCHE GLI ARTICOLI  SU “CIBO E FELICITA'” SULLA RIVISTA STARBENE O IODONNA

Preparazione dei cibi

Se ogni dieta è uguale all’altra e l’unica cosa che conta è il numero di calorie e grammi ingeriti, perché non vediamo persone con diete ad alti carboidrati e bassi grassi (come ad esempio la dieta mediterranea ipocalorica) guarire dall’ipertensione, passare da diabetici a normoglicemici ed eliminare sacchettate di farmaci???

MetodoBianchini non è una dieta, è uno stile di vita che continua ad offrire vantaggi per la salute e la qualità della vita anche dopo molti anni, e ne offre sempre di più tanto più si invecchia.

Rifletti.

Se questo è il tuo ragionamento hai sbagliato fin dal principio a rivolgerti a MetodoBianchini.

Di diete c’è ne sono tante………………

Ovviamente si. Ogni modifica personale degli ingredienti apportata alle ricette può cambiarne l’effetto, cioè da dimagrante più diventare ingrassante!

La tua risposta è nella domanda………………………………………………….

ll menu ha efficacia solo se si rispettano le indicazioni.

Le vie metaboliche che il cibo segue una volta ingerito possono essere influenzate dal livello ormonale o dal livello enzimatico di ogni singolo organismo, non si possono quindi standardizzare gli effetti di nessun alimento. Ciò che fa dimagrire una persona potrebbe far ingrassare un’altra!

Quando mi viene posta questa domanda onestamente mi cadono le braccia e mi chiedo se lo studio, gli sforzi e la passione che metto nel mio lavoro abbiano davvero un senso…

Come puoi pensare di intraprendere un percorso di conoscenza e consapevolezza alimentare dove investi impegno, tempo e denaro e poi tornare a mangiare come prima??

Non avrebbe alcun senso! MB è uno stile di vita, non una dieta da seguire per un tempo limitato.

ASSOLUTAMENTE NO! perdi solo massa muscolare e tonicità.

 

In primis è il concetto stesso del fantomatico giorno libero tipico delle diete che è sbagliato……questa idea deriva dalla concezione classica e comune di dieta restrittiva dove si ha bisogno per forza del giorno libero di sgarro altrimenti il nostro cervello non reggerebbe. 

Con MetodoBianchini è tutto il contrario proprio perchè non è una dieta restrittiva e ipocalorica ma un metodo per imparare ad alimentarsi in maniera corretta e consapevole….una volta completato il percorso imparerai tu stesso a gestirti liberamente i giorni liberi.


Si ricorda che quando si sgarra nel 1° mese il nostro “motore si ingolfa” e blocca completamente il dimagrimento, quindi è da evitare.

LA DONNA blocca il dimagrimento per circa 5/7 giorni

L’UOMO blocca il dimagrimento per circa 3/5 giorni

DAL 2° MESE ci si può gestire in autonomia…….

Chiarimenti su cibi e abbinamenti

Se ogni dieta è uguale all’altra e l’unica cosa che conta è il numero di calorie e grammi ingeriti, perché non vediamo persone con diete ad alti carboidrati e bassi grassi (come ad esempio la dieta mediterranea ipocalorica) guarire dall’ipertensione, passare da diabetici a normoglicemici ed eliminare sacchettate di farmaci???

MetodoBianchini non è una dieta, è uno stile di vita che continua ad offrire vantaggi per la salute e la qualità della vita anche dopo molti anni, e ne offre sempre di più tanto più si invecchia.

Rifletti.

Se questo è il tuo ragionamento hai sbagliato fin dal principio a rivolgerti a MetodoBianchini.

Di diete c’è ne sono tante………………

Ovviamente si. Ogni modifica personale degli ingredienti apportata alle ricette può cambiarne l’effetto, cioè da dimagrante più diventare ingrassante!

La tua risposta è nella domanda………………………………………………….

ll menu ha efficacia solo se si rispettano le indicazioni.

Le vie metaboliche che il cibo segue una volta ingerito possono essere influenzate dal livello ormonale o dal livello enzimatico di ogni singolo organismo, non si possono quindi standardizzare gli effetti di nessun alimento. Ciò che fa dimagrire una persona potrebbe far ingrassare un’altra!

Quando mi viene posta questa domanda onestamente mi cadono le braccia e mi chiedo se lo studio, gli sforzi e la passione che metto nel mio lavoro abbiano davvero un senso…

Come puoi pensare di intraprendere un percorso di conoscenza e consapevolezza alimentare dove investi impegno, tempo e denaro e poi tornare a mangiare come prima??

Non avrebbe alcun senso! MB è uno stile di vita, non una dieta da seguire per un tempo limitato.

ASSOLUTAMENTE NO! perdi solo massa muscolare e tonicità.

 

In primis è il concetto stesso del fantomatico giorno libero tipico delle diete che è sbagliato……questa idea deriva dalla concezione classica e comune di dieta restrittiva dove si ha bisogno per forza del giorno libero di sgarro altrimenti il nostro cervello non reggerebbe. 

Con MetodoBianchini è tutto il contrario proprio perchè non è una dieta restrittiva e ipocalorica ma un metodo per imparare ad alimentarsi in maniera corretta e consapevole….una volta completato il percorso imparerai tu stesso a gestirti liberamente i giorni liberi.


Si ricorda che quando si sgarra nel 1° mese il nostro “motore si ingolfa” e blocca completamente il dimagrimento, quindi è da evitare.

LA DONNA blocca il dimagrimento per circa 5/7 giorni

L’UOMO blocca il dimagrimento per circa 3/5 giorni

DAL 2° MESE ci si può gestire in autonomia…….

varie

Se ogni dieta è uguale all’altra e l’unica cosa che conta è il numero di calorie e grammi ingeriti, perché non vediamo persone con diete ad alti carboidrati e bassi grassi (come ad esempio la dieta mediterranea ipocalorica) guarire dall’ipertensione, passare da diabetici a normoglicemici ed eliminare sacchettate di farmaci???

MetodoBianchini non è una dieta, è uno stile di vita che continua ad offrire vantaggi per la salute e la qualità della vita anche dopo molti anni, e ne offre sempre di più tanto più si invecchia.

Rifletti.

Se questo è il tuo ragionamento hai sbagliato fin dal principio a rivolgerti a MetodoBianchini.

Di diete c’è ne sono tante………………

Ovviamente si. Ogni modifica personale degli ingredienti apportata alle ricette può cambiarne l’effetto, cioè da dimagrante più diventare ingrassante!

La tua risposta è nella domanda………………………………………………….

ll menu ha efficacia solo se si rispettano le indicazioni.

Le vie metaboliche che il cibo segue una volta ingerito possono essere influenzate dal livello ormonale o dal livello enzimatico di ogni singolo organismo, non si possono quindi standardizzare gli effetti di nessun alimento. Ciò che fa dimagrire una persona potrebbe far ingrassare un’altra!

Quando mi viene posta questa domanda onestamente mi cadono le braccia e mi chiedo se lo studio, gli sforzi e la passione che metto nel mio lavoro abbiano davvero un senso…

Come puoi pensare di intraprendere un percorso di conoscenza e consapevolezza alimentare dove investi impegno, tempo e denaro e poi tornare a mangiare come prima??

Non avrebbe alcun senso! MB è uno stile di vita, non una dieta da seguire per un tempo limitato.

ASSOLUTAMENTE NO! perdi solo massa muscolare e tonicità.

 

In primis è il concetto stesso del fantomatico giorno libero tipico delle diete che è sbagliato……questa idea deriva dalla concezione classica e comune di dieta restrittiva dove si ha bisogno per forza del giorno libero di sgarro altrimenti il nostro cervello non reggerebbe. 

Con MetodoBianchini è tutto il contrario proprio perchè non è una dieta restrittiva e ipocalorica ma un metodo per imparare ad alimentarsi in maniera corretta e consapevole….una volta completato il percorso imparerai tu stesso a gestirti liberamente i giorni liberi.


Si ricorda che quando si sgarra nel 1° mese il nostro “motore si ingolfa” e blocca completamente il dimagrimento, quindi è da evitare.

LA DONNA blocca il dimagrimento per circa 5/7 giorni

L’UOMO blocca il dimagrimento per circa 3/5 giorni

DAL 2° MESE ci si può gestire in autonomia…….

Organizzazione dei pasti

Se ogni dieta è uguale all’altra e l’unica cosa che conta è il numero di calorie e grammi ingeriti, perché non vediamo persone con diete ad alti carboidrati e bassi grassi (come ad esempio la dieta mediterranea ipocalorica) guarire dall’ipertensione, passare da diabetici a normoglicemici ed eliminare sacchettate di farmaci???

MetodoBianchini non è una dieta, è uno stile di vita che continua ad offrire vantaggi per la salute e la qualità della vita anche dopo molti anni, e ne offre sempre di più tanto più si invecchia.

Rifletti.

Se questo è il tuo ragionamento hai sbagliato fin dal principio a rivolgerti a MetodoBianchini.

Di diete c’è ne sono tante………………

Ovviamente si. Ogni modifica personale degli ingredienti apportata alle ricette può cambiarne l’effetto, cioè da dimagrante più diventare ingrassante!

La tua risposta è nella domanda………………………………………………….

ll menu ha efficacia solo se si rispettano le indicazioni.

Le vie metaboliche che il cibo segue una volta ingerito possono essere influenzate dal livello ormonale o dal livello enzimatico di ogni singolo organismo, non si possono quindi standardizzare gli effetti di nessun alimento. Ciò che fa dimagrire una persona potrebbe far ingrassare un’altra!

Quando mi viene posta questa domanda onestamente mi cadono le braccia e mi chiedo se lo studio, gli sforzi e la passione che metto nel mio lavoro abbiano davvero un senso…

Come puoi pensare di intraprendere un percorso di conoscenza e consapevolezza alimentare dove investi impegno, tempo e denaro e poi tornare a mangiare come prima??

Non avrebbe alcun senso! MB è uno stile di vita, non una dieta da seguire per un tempo limitato.

ASSOLUTAMENTE NO! perdi solo massa muscolare e tonicità.

 

In primis è il concetto stesso del fantomatico giorno libero tipico delle diete che è sbagliato……questa idea deriva dalla concezione classica e comune di dieta restrittiva dove si ha bisogno per forza del giorno libero di sgarro altrimenti il nostro cervello non reggerebbe. 

Con MetodoBianchini è tutto il contrario proprio perchè non è una dieta restrittiva e ipocalorica ma un metodo per imparare ad alimentarsi in maniera corretta e consapevole….una volta completato il percorso imparerai tu stesso a gestirti liberamente i giorni liberi.


Si ricorda che quando si sgarra nel 1° mese il nostro “motore si ingolfa” e blocca completamente il dimagrimento, quindi è da evitare.

LA DONNA blocca il dimagrimento per circa 5/7 giorni

L’UOMO blocca il dimagrimento per circa 3/5 giorni

DAL 2° MESE ci si può gestire in autonomia…….

Disturbi dei primi giorni

Se ogni dieta è uguale all’altra e l’unica cosa che conta è il numero di calorie e grammi ingeriti, perché non vediamo persone con diete ad alti carboidrati e bassi grassi (come ad esempio la dieta mediterranea ipocalorica) guarire dall’ipertensione, passare da diabetici a normoglicemici ed eliminare sacchettate di farmaci???

MetodoBianchini non è una dieta, è uno stile di vita che continua ad offrire vantaggi per la salute e la qualità della vita anche dopo molti anni, e ne offre sempre di più tanto più si invecchia.

Rifletti.

Se questo è il tuo ragionamento hai sbagliato fin dal principio a rivolgerti a MetodoBianchini.

Di diete c’è ne sono tante………………

Ovviamente si. Ogni modifica personale degli ingredienti apportata alle ricette può cambiarne l’effetto, cioè da dimagrante più diventare ingrassante!

La tua risposta è nella domanda………………………………………………….

ll menu ha efficacia solo se si rispettano le indicazioni.

Le vie metaboliche che il cibo segue una volta ingerito possono essere influenzate dal livello ormonale o dal livello enzimatico di ogni singolo organismo, non si possono quindi standardizzare gli effetti di nessun alimento. Ciò che fa dimagrire una persona potrebbe far ingrassare un’altra!

Quando mi viene posta questa domanda onestamente mi cadono le braccia e mi chiedo se lo studio, gli sforzi e la passione che metto nel mio lavoro abbiano davvero un senso…

Come puoi pensare di intraprendere un percorso di conoscenza e consapevolezza alimentare dove investi impegno, tempo e denaro e poi tornare a mangiare come prima??

Non avrebbe alcun senso! MB è uno stile di vita, non una dieta da seguire per un tempo limitato.

ASSOLUTAMENTE NO! perdi solo massa muscolare e tonicità.

 

In primis è il concetto stesso del fantomatico giorno libero tipico delle diete che è sbagliato……questa idea deriva dalla concezione classica e comune di dieta restrittiva dove si ha bisogno per forza del giorno libero di sgarro altrimenti il nostro cervello non reggerebbe. 

Con MetodoBianchini è tutto il contrario proprio perchè non è una dieta restrittiva e ipocalorica ma un metodo per imparare ad alimentarsi in maniera corretta e consapevole….una volta completato il percorso imparerai tu stesso a gestirti liberamente i giorni liberi.


Si ricorda che quando si sgarra nel 1° mese il nostro “motore si ingolfa” e blocca completamente il dimagrimento, quindi è da evitare.

LA DONNA blocca il dimagrimento per circa 5/7 giorni

L’UOMO blocca il dimagrimento per circa 3/5 giorni

DAL 2° MESE ci si può gestire in autonomia…….

DOMANDE INOPPORTUNE

Se ogni dieta è uguale all’altra e l’unica cosa che conta è il numero di calorie e grammi ingeriti, perché non vediamo persone con diete ad alti carboidrati e bassi grassi (come ad esempio la dieta mediterranea ipocalorica) guarire dall’ipertensione, passare da diabetici a normoglicemici ed eliminare sacchettate di farmaci???

MetodoBianchini non è una dieta, è uno stile di vita che continua ad offrire vantaggi per la salute e la qualità della vita anche dopo molti anni, e ne offre sempre di più tanto più si invecchia.

Rifletti.

Se questo è il tuo ragionamento hai sbagliato fin dal principio a rivolgerti a MetodoBianchini.

Di diete c’è ne sono tante………………

Ovviamente si. Ogni modifica personale degli ingredienti apportata alle ricette può cambiarne l’effetto, cioè da dimagrante più diventare ingrassante!

La tua risposta è nella domanda………………………………………………….

ll menu ha efficacia solo se si rispettano le indicazioni.

Le vie metaboliche che il cibo segue una volta ingerito possono essere influenzate dal livello ormonale o dal livello enzimatico di ogni singolo organismo, non si possono quindi standardizzare gli effetti di nessun alimento. Ciò che fa dimagrire una persona potrebbe far ingrassare un’altra!

Quando mi viene posta questa domanda onestamente mi cadono le braccia e mi chiedo se lo studio, gli sforzi e la passione che metto nel mio lavoro abbiano davvero un senso…

Come puoi pensare di intraprendere un percorso di conoscenza e consapevolezza alimentare dove investi impegno, tempo e denaro e poi tornare a mangiare come prima??

Non avrebbe alcun senso! MB è uno stile di vita, non una dieta da seguire per un tempo limitato.

ASSOLUTAMENTE NO! perdi solo massa muscolare e tonicità.

 

In primis è il concetto stesso del fantomatico giorno libero tipico delle diete che è sbagliato……questa idea deriva dalla concezione classica e comune di dieta restrittiva dove si ha bisogno per forza del giorno libero di sgarro altrimenti il nostro cervello non reggerebbe. 

Con MetodoBianchini è tutto il contrario proprio perchè non è una dieta restrittiva e ipocalorica ma un metodo per imparare ad alimentarsi in maniera corretta e consapevole….una volta completato il percorso imparerai tu stesso a gestirti liberamente i giorni liberi.


Si ricorda che quando si sgarra nel 1° mese il nostro “motore si ingolfa” e blocca completamente il dimagrimento, quindi è da evitare.

LA DONNA blocca il dimagrimento per circa 5/7 giorni

L’UOMO blocca il dimagrimento per circa 3/5 giorni

DAL 2° MESE ci si può gestire in autonomia…….

CONSAPEVOLEZZA ALIMENTARE

Se ogni dieta è uguale all’altra e l’unica cosa che conta è il numero di calorie e grammi ingeriti, perché non vediamo persone con diete ad alti carboidrati e bassi grassi (come ad esempio la dieta mediterranea ipocalorica) guarire dall’ipertensione, passare da diabetici a normoglicemici ed eliminare sacchettate di farmaci???

MetodoBianchini non è una dieta, è uno stile di vita che continua ad offrire vantaggi per la salute e la qualità della vita anche dopo molti anni, e ne offre sempre di più tanto più si invecchia.

Rifletti.

Se questo è il tuo ragionamento hai sbagliato fin dal principio a rivolgerti a MetodoBianchini.

Di diete c’è ne sono tante………………

Ovviamente si. Ogni modifica personale degli ingredienti apportata alle ricette può cambiarne l’effetto, cioè da dimagrante più diventare ingrassante!

La tua risposta è nella domanda………………………………………………….

ll menu ha efficacia solo se si rispettano le indicazioni.

Le vie metaboliche che il cibo segue una volta ingerito possono essere influenzate dal livello ormonale o dal livello enzimatico di ogni singolo organismo, non si possono quindi standardizzare gli effetti di nessun alimento. Ciò che fa dimagrire una persona potrebbe far ingrassare un’altra!

Quando mi viene posta questa domanda onestamente mi cadono le braccia e mi chiedo se lo studio, gli sforzi e la passione che metto nel mio lavoro abbiano davvero un senso…

Come puoi pensare di intraprendere un percorso di conoscenza e consapevolezza alimentare dove investi impegno, tempo e denaro e poi tornare a mangiare come prima??

Non avrebbe alcun senso! MB è uno stile di vita, non una dieta da seguire per un tempo limitato.

ASSOLUTAMENTE NO! perdi solo massa muscolare e tonicità.

 

In primis è il concetto stesso del fantomatico giorno libero tipico delle diete che è sbagliato……questa idea deriva dalla concezione classica e comune di dieta restrittiva dove si ha bisogno per forza del giorno libero di sgarro altrimenti il nostro cervello non reggerebbe. 

Con MetodoBianchini è tutto il contrario proprio perchè non è una dieta restrittiva e ipocalorica ma un metodo per imparare ad alimentarsi in maniera corretta e consapevole….una volta completato il percorso imparerai tu stesso a gestirti liberamente i giorni liberi.


Si ricorda che quando si sgarra nel 1° mese il nostro “motore si ingolfa” e blocca completamente il dimagrimento, quindi è da evitare.

LA DONNA blocca il dimagrimento per circa 5/7 giorni

L’UOMO blocca il dimagrimento per circa 3/5 giorni

DAL 2° MESE ci si può gestire in autonomia…….