Top

Depurazione di primavera per il corpo

Depurazione di primavera per il corpo

A quante dure prove abbiamo costretto durante i mesi invernali, con le solite abbuffate delle feste, piatti elaborati o dolci pieni di zuccheri?

Ora è arrivato il momento giusto di agire per depurare l’organismo per mantenere a lungo il benessere e la bellezza. È un piccolo gesto che darà grandi risultati nel tempo. Infatti, mantenendo efficienti organi fondamentali come il fegato, il principale organo emuntore, e l’intestino che oltre la digestione, contribuisce all’efficienza del sistema immunitario, si riuscirà ad eliminare tossine, scorie e ristagni di acqua responsabili della cellulite, della pelle malsana e dell’invecchiamento precoce.

La natura ci fornisce ad ogni stagione gli alimenti di cui ha bisogno l’organismo. In questo periodo abbiamo frutta e verdura adatti a svolgere un’azione di pulizia dall’interno. Ad esempio i broccoli, veri amici della salute, agiscono a livello intestinale catturando e neutralizzando alcune sostanze nocive e proprio per questo è utile mangiarne di frequente, cotta a vapora e condita con olio extra vergine a crudo per mantenerne inalterate le proprietà.

Ci sono anche delle piante molto utili che possono fare al caso nostro. Le foglie e radici dell’ortica, ad esempio, hanno composti minerali come Sali di calcio, potassio, silice, flavonoidi, vitamine, che depurano l’organismo e contrastano l’infiammazione che crea una scorretta alimentazione. Troviamo anche la betulla, i carciofi, la bardana, il tarassaco ottimi come diuretici per liberare il nostro corpo da tossine e prodotti di scarto.

Dr. Paolo Bianchini

Condividi